AID Italia - La risposta alle tue domande sulla dislessia

Aid sezione di

Bolzano

Mercoledì 24 gennaio 2018 ore 20.00 - Aula Magna Scuola Primaria A. Langer - Bolzano

Dislessia e Ricerca: serata informativa

Dislessia e Ricerca: serata informativa

La sezione AID di Bolzano organizza una serata informativa sul tema "Dislessia e Ricerca". L'evento, ad ingresso gratuito, è strutturato in due momenti:

  • I disturbi specifici dell’apprendimento: quali sfide possibili? Dalla diagnosi al trattamento. IntervengonoIlaria Perrucci e Eleonora Danielli, studio di Psicologia Progetto 2.0
  • SKIES OF MANAWAK di STUDIOBLIQUO: il videogioco a supporto del trattamento dei disturbi specifici dell’apprendimento. Intervengono Zeno Menestrina, Angela Pasqualotto, Adriano Siesser, Università di Trento

L'appuntamento è per mercoledì 24 gennaio 2018, dalle ore 20.00, presso l'Aula Magna della Scuola Primaria A. Langer, Bolzano

PROGRAMMA DELLA SERATA

I disturbi specifici dell’apprendimento: quali sfide possibili? Dalla diagnosi al trattamento.

Le Dott.sse Ilaria Perrucci ed Eleonora Dainelli - Studio di psicologia progetto 2.0, interverranno per parlare del trattamento dei DSA:

  • spiegare cos'è,
  • a chi è rivolto,
  • perché è utile,
  • quando è efficace.

L'incontro tra ricerca, psicologia e tecnologia durante i trattamenti è di fondamentale importanza per i bambini ragazzi con DSA perché consente loro di imparare, migliorare divertendosi. 

RELATRICI

  • Dott.ssa Ilaria Perrucci, esperta in Disturbi specifici dell’apprendimento e difficoltá scolastiche, Specializzanda in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale
  • Dott.ssa Eleonora Danielli, esperta in Disturbi specifici dell’apprendimento e Psicopatologia dell’apprendimento

Skies of Manawak di STUDIOBLIQUO: il videogioco a supporto del trattamento dei disturbi specifici dell’apprendimento

Skies of Manawak è un videogioco progettato in modo da stimolare in modo divertente i processi cognitivi di base (es. attenzione, percezione e memoria) che sono alla base di capacità più complesse, quali apprendimento, ragionamento e consapevolezza.

L'obiettivo principale del progetto è stata la realizzazione di un prodotto coinvolgente ed efficace, giocato dai bambini/e con DSA e integrato nei percorsi di trattamento da parte di professionisti del settore.

Essendo un videogioco ciò che contraddistingue Skies of Manawak è la componente ludica, volta non solo a sostenere la motivazione, ma a evitare una stigmatizzazione di questi disturbi: i bambini non sono pazienti, bensì giocatori. Il gioco è ancora in fase di valutazione, ma si basa su importanti ricerche scientifiche che hanno evidenziato come la stimolazione cognitiva aumenti l’apprendimento nei bambini. I primi risultati hanno dimostrato che il gioco è molto apprezzato dai giocatori e che l’allenamento cognitivo è efficace.

RELATORI

  • Zeno Menestrina, dottore di ricerca in informatica presso l'Università degli Studi di Trento, è responsabile della progettazione e sviluppo di Skies of Manawak, videogioco per l’allenamento cognitivo a supporto del trattamento dei disturbi specifici dell’apprendimento
  • Angela Pasqualotto, dottoranda di ricerca in scienze cognitive presso l'Università degli Studi di Trento, è responsabile della valutazione scientifica in merito all’efficacia di Skies of Manawak 
  • Adriano Siesser, artista visuale e mediatore culturale, ha collaborato presso l'Università degli Studi di Trento al progetto Skies of Manawak, di cui è responsabile del design di gioco

ISCRIZIONI

L'evento è gratuito. E' richiesta l'iscrizione online, cliccando sul pulsante arancione e compilando il form di registrazione.

Scarica la locandina dell'evento

Iscriviti a Questo Evento


Condividi
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, continua con la lettura. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. AUTORIZZO.